mercoledì 5 novembre 2014

Real Robot - the List



Se siete un mecha-otuku come me, vi potrebbe essere utile questa Lista dei Real Robot (in ordine alfabetico). 
Di certo va completata e modificata (a volte il confine fra real robot e super robot è molto sottile, per questo trovate un pò di -?-), quindi spero nei vostri contributi...e buon divertimento! ^_^
Aldnoah Zero
Appleseed
Argento Soma (?)
Armored Core
Bangdolls
Big O (?)
Bluegender
Border Break
Brain Powered
Broken Blade
Bubblegum crisis
Buddy complex
Code Geas
Crossange
Cruise Chaser Blassty
Detonator Orgun
Dorvack
Dougram 
Dragonar 
Dunbine
Eureka seven
Faffner
FILM : Avatar, District9, Edge of Tomorrow, Elysium, Matrix. 
Five Stars stories/ Haevy Metal L-Gaim
Frame Arms
Front Mission
Full Metal Panic
Gall force
Gasaraki
Generator Gawl
Giant Gorg (?)
Ghost in the shell
Gundam (saga)
Gungriffon
Guyver (?)

lunedì 27 ottobre 2014

Guardiani della Galassia!-Rece



SPOILER GALATTICI!
Beh non male, questo direi che è il mio giudizio finale. C’è tutto, trama lineare, costruzione dei personaggi, umorismo al punto giusto, effetti speciali spettacolari, astronavi che sparano a gogo (e la più cool si chiama pure Milano!), Zoe Saldana (!), ganci per i seguiti! Forse ci si perde un po’ a digerire tutte le informazioni sulla “nascita” dei vari eroi che compongono la squadra, ma questo capita quasi sempre quando c’è un film “sull’origine” di un eroe, figuriamoci quando sono in 5!
Allora andiamo con i soliti punti:
TRAMA- Tutti a caccia dell’Orb = una delle Gemme dell’infinito, in grado di annientare la vita biologica nell’universo. Alla ricerca di questo oggetto mistico ci sono da una parte i Cattivi e cioè Thanos (che si farà rivedere nei prossimi film), e le sue “figlie” Gomora, che salvata da Starlord passa nei Buoni, e Nebula, che sconfitta da sua sorella fuggirà. Poi c’è il cattivo in missione per Thanos, ma che poi, venuto temporaneamente in possesso dell’Orb lo tradisce e cioè Ronan, un Kree impazzito che non vuole sottostare all’accordo di pace fra il suo popolo e il popolo di Xandar, pianeta protetto dal Nova Corp. I Buoni sono invece Gomora, appunto, un’arma vivente, Starlord il terrestre che per primo trova l’Orb ma di lui dirò dopo, Drax un grosso alieno a cui Ronan ha ucciso la famiglia e quindi è mosso da cieca vendetta, e due cacciatori di taglie particolari Rocket, una specie di Procione spaziale frutto di strani esperimenti e il suo amico Groot un grosso essere arboricolo, una specie di Ent spaziale (un Ent-erprise, ahahah, ho fatto la battuta!).
Alla fine i buoni recuperano l’Orb, e distruggono Ronan, come doveva essere!
AMBIENTAZIONE: fichissima, c’è pure buona musica anni ’80 in sottofondo, eppure trova una certa mancanza nel non avere una propria musica e come già detto è un po’ una lacuna di tutti i film marvel: siamo ben lontani dalla marcia Imperiale…!
PERSONAGGI – Tutti vengono tratteggiati decentemente, ma l’unico di cui devo aggiungere qualche informazione in più è Starlord. Di nascita è terrestre, e di nome fa Peter Quill, ma nello stesso giorno in cui gli muore la madre viene rapito da astronave aliena. Lo vediamo anni dopo, adulto trovare, anche grazie a parecchi aggeggi super scifi, e recuperare per primo l’Orb. Ecco perché incontrerà gli altri eroi, perché in pratica gli danno la caccia! Poi scopriamo che Starlord è un ex membro dei predoni Ravagers (guidati da un tal Yondu) con cui ha vissuto fin dal suo rapimento, e che in verità lo stesso Peter è per metà alieno, ma del padre non sappiamo altro in questo film (=gancio per seguiti!).
Altro personaggio di cui dire una cosetta è Gomora= Zoe Saldana = questa attrice è gnocca in qualsiasi formato alieno si presenti!!
Infine devo citare anche il Collezionista, che dopo il secondo film di Thor compare anche in questo come ricettatore per Gomora e anche lui alla ricerca dell’Orb, che però alla fine viene consegnato al Nova Corp e da questo giorno i nostri ex-delinquenti diventano i Guardiani. Qui il Collezionista si ritroverà alla fine con la sede distrutta dall’Orb, e quindi a “berci su” in compagnia di Howard the Duck e Cosmo il cane astronauta (scena nei titoli di coda)
Domanda finale: ma se compare il Nova Corp, come mai non ho ancora sentito parlare della comparsa, in qualche prossimo capitolo, di Nova?
Beh comunque sia, guardatelo, ve lo consiglio!
NOTA: siamo al decimo film del Marvel Cinematic Universe.

By Sanchez

venerdì 17 ottobre 2014

CENERE!


Segnalo di nuovo un racconto delle Edizioni Imperium dell'amico Diego.
L'autore è il già noto Alessandro Forlani.
Dalla Sinossi
I garage e gli ascensori sono infetti di sozzura, e inquietanti animaletti si nascondono nei sottoscala. Il signor Soro ha fatto una brutta fine, e ha lasciato sugli scaffali certi libri deliranti…
In un torrido agosto di desolazione e paura, gli inermi inquilini di uno strano condominio soffocheranno nelle ceneri di un esperimento alchemico sbagliato.
L’ebook contiene anche il racconto “Rincorrere i vermi”!
L’odio di un apprendista per l’anziano maestro lo precipita in un vortice di delitto e follia. Tenebrosi poteri avvelenano la vita di una piccola città del XVII secolo, ectoplasmi ed entità demoniache si manifestano nelle botteghe degli occultisti. Ma forse è il delirio di una mente disturbata, cui il lettore è complice involontario e unico testimone…

Il racconto è disponibile in e-book su Amazon ( http://www.amazon.it/Cenere-horror-Alessandro-Forlani-ebook/dp/B00NN0D4U2/ ),  in tutte le librerie on-line e a breve anche in cartaceo.
By Sanchez

venerdì 10 ottobre 2014

Modellini Scifi - Nil in giallo!


Questo breve post, che spero sarà il primo una lunga serie, per mostrarvi alcune notevoli opere di modellismo.
Oggi tocca al mio maestro: Nil.
E' grazie a lui, e ai miei amici Beppe e Orko, che ho imparato qualcosa su come si modella seriamente (per quanto ultimamente non abbia più tempo per farlo).
Eccovi due gioielli in "giallo " di Nil, un GM Trainer (serie Gundam MSV) e un Valkyrie (Robotech/Macross).







Nota finale: nel caso vogliate mostrare qualche foto dei vostri modellini potete contattarmi. I modellini però devono essere non solo montati a secco ma anche dipinti (meglio se ad aerografo) e possibilimente customizzati.
By Sanchez


venerdì 3 ottobre 2014

Dannati- il nuovo romanzo di Glenn Cooper


L'amico Glenn Cooper (di cui potete rileggere l'intervista qui: intervista-con-lautore-di-bestseller ) ha appena concluso con successo il suo tour Italiano di presentazione del suo ultimo bestseller: Dannati.
Anzi, dalle sue parole si capisce che questo libro è l'inizio di una saga spettacolare...ora Glenn attende dai suoi fan i commenti a questa sua opera, non esitate!!
Lo potete contattare tramite il suo sito:
www.glenncooper.it da cui potete anche accedere alkle sue pagine sui social network.

By Sanchez

giovedì 25 settembre 2014

Fantamodellismo-Intervista con Abbiati Wargames





In occasione dell'Hobby Model Expo di Novegro:
hobby-model-expo
ho avuto il piacere di intervistare gli amici della Abbiati Wargames che potrete visitare nel loro fantastico stand (Padiglione B).
Come nasce la AbbiatiWargames?
Nasce nel 2004 per passione.
Visto che stavano venendo meno negozianti modellisti che erano in grado di aiutare veramente il modellista nei suoi acquisti, dandogli utili consigli ed ottimi prodotti, abbiamo pensato che con la nostra passione ed esperienza potevamo colmare questo buco che si stava creando commercialmente.

Quali sono i vostri punti di forza rispetto alla concorrenza?
Professionalità e competenza.
Vista la nostra passione modellistica riusciamo sempre ad aiutare chi si rivolge a noi, sia semplicemente con un consiglio che proponendogli materiali veramente validi, visto che prima di vendere noi proviamo sulle nostre spalle i vari prodotti.
Non per niente abbiamo pubblicato su Youtube oltre 40 puntati di corso di modellismo facendo vedere che se si parte con materiali buoni il modellismo non è difficile come si possa credere, ovviamente serve la passione, senza quella non si può fare modellismo

Chi sono i vostri principali fornitori?
Beh.. tutti quanti riforniscono negozi di modellismo.
In più noi abbiamo fornitori particolari su prodotti industriali, essendo anche produttori

Che tipo di clientela avete?
Quasi tutti modellisti e collezionisti privati.

Programmi per il futuro?
Importare direttamente dai produttori nazionali ed esteri i vari prodotti modellistica.
Questo perché chi fa distribuzione non è più capace di evadere le vere esigenze modellistiche.
Propina materiali o kit a loro più redditizi, non utili al modellista. Il modellismo è molto particolare e la competenza deve essere sempre presente, non si può solo pensare al guadagno puro.

Sbaglio o siete anche modellisti/wargamisti e pure collezionisti?
Sì lo siamo, in particolare modellisti/collezionisti.
Papà Giuseppe da oltre 50 anni, Francesco, il figlio, da oltre 20 anni
Eravamo anche wargamisti, più per amicizia che per passione, ma ad essere sinceri il wargames non ci ha mai attratto molto

Da quanto vi occupate anche di modellismo alternativo in particolare di Gundam?
Da 6 anni per i Gundam, da 8 per modellismo/collezionismo (miniature in scala dai 54 mm in su).

venerdì 12 settembre 2014

ARCA-I figli di Tlaloc!




L'amico Matteo Marchisio ha pubblicato il secondo volume (del primo ne ho parlato qui: arca-il-risveglio-di-pito) della saga degli A.R.C.A, le possenti macchine da guerra che vedete nella bella immagine della copertina, e precisamente: i figli di Tlaloc.

Potete trovare il nuovo romanzo qui:

Bravo Matteo!

By Sanchez